Diario delle escursioni 2021 - Da Prà Riundu, nel Parco del Beigua

Un'escursione di mezza giornata tra natura incontaminata e sapori genuini


19 Giugno 2021: salire sul Beigua è sempre un'emozione. Senso di libertà, spazi senza fine, panorami che abbracciano Alpi e Corsica. Durante questa mattinata abbiamo avuto il piacere di passeggiare lungo parte della tappa n. 20 dell'Alta Via dei Monti Liguri, nel Parco Naturale Regionale del Beigua, UNESCO Global Geopark. Qui si cammina letteralmente sopra un patrimonio geologico e paesaggistico di livello mondiale: le rocce affioranti, la flora che tenace vi coesiste, il blu del mar Ligure, complementare ai verdi pascoli a più di mille metri di quota rendono il tutto quasi fiabesco. Guardando le brulle montagne verso sud non si capisce se d'un tratto ci si sia teletrasportati in Scozia, verso nord invece la foresta allunga lenta le sue propaggini verso le cime. Il blu del Mar Ligure ci riporta a quell'intensità che solo il Mediterraneo può regalare ai nostri occhi.

Si è parlato di lupi, di pedone, di patrimoni naturalistici e storici dell'area: tanti contenuti a cui non è mai mancata l'attenzione dei partecipanti.

La tappa n. 20 è forse la più suggestiva dell'AltaVia e percorrerla con questo gruppo è stato un vero piacere.

Ma l'esperienza della giornata non si è conclusa a fine sentiero: il Rifugio di Prato Rotondo ha accolto tutti con golosi piatti ben inseriti nel contesto del luogo.

Grazie mille a tutti i partecipanti!


4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti