top of page

sab 30 dic

|

Genova

L'abbazia e il borgo dimenticati

Non troppo lontano dal trambusto della vita moderna, esistono luoghi dimenticati che ci parlano di storia e spiritualità. Un escursione emozionante ci porterà alla scoperta dell’Abbazia di Cassinelle e del suo piccolo borgo abbandonato sulle alture di Sestri Ponente

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
L'abbazia e il borgo dimenticati
L'abbazia e il borgo dimenticati

Orario & Sede

30 dic 2023, 09:00 – 16:00

Genova, Piazza della Chiesa di Santo Stefano in Borzoli, 1, 16153 Genova GE, Italia

L'evento

Pronti per una vera avventura?

Sabato 30 Dicembre, vivremo un  avventura che ci farà immergere in atmosfere suggestive e misteriose, mentre esploreremo tracce di un passato glorioso ormai perso nelle pieghe del tempo. 

Un percorso tutto da riscoprire, con una storia e un importanza incredibili per Sestri Ponente, dai molteplici punti di interessi. 

Il percorso dell’andata ricalca l'antica via, che collegava Bórzoli al Santuario della Guardia passando per l’antica Abbazia di Cassinelle, ormai completamente diroccata. 

Il sentiero, dopo decenni di abbandono, è stato recuperato nel 2021, ma il complesso abbaziale e il piccolo complesso di case che ne costituiscono il borgo necessitano di un urgente intervento di recupero. 

Al ritorno, invece, seguiremo il panoramicissimo crinale del Bric dei Corvi Sud, lungo un sentiero ripido ma ben marcato e privo di difficoltà. 

La valle del Rio Cassinelle e il crinale del Bric di Teiolo sono oggi poco frequentati a causa della vicinanza della gigantesca Discarica di Scarpino. 

In realtà, per fortuna, seguendo il percorso qui descritto la discarica non si percepisce, ed è visibile solamente dalla cima del Bric di Teiolo 660mt.

DETTAGLI

DATI TECNICI E LOGISTICI:

Ritrovo: ore 09.00 presso la Chiesa di Santo Stefano di Borzoli (GE).

Partenza dell’escursione: ore 09:15

• Distanza: 10 Km circa

• Dislivello +/- 650 mt

• Durata: giornata intera

• Difficoltà: E medio-impegnativa

Iscrizione: l’iscrizione è obbligatoria entro le ore 17:00 di venerdì 29/12/2023.

Numero massimo di partecipanti: 20 persone

Quota di partecipazione:

• 15 € adulti

•   9 € ragazzi 7 - 14 anni

• Gratis da 0 a 6 anni

La quota comprende:

• Accompagnamento con Guida Escursionistica abilitata.

La quota non comprende:

• Trasferimenti

• Tutto quello che non è specificato alla voce "la quota comprende"

Equipaggiamento necessario:

• Scarpe o scarponcini da trekking, abbigliamento tecnico traspirante a strati, bastoni da trekking (solo se già abituati ad usarli), giacca a vento, cappello o bandana, buona scorta d’acqua (almeno 2  litri).

• Pranzo al sacco

Informazioni ed iscrizioni: GAE Antonio Giaimo +39 328 3235773

Perché camminare con noi?

· perché ti rilasciamo una regolare ricevuta su ogni escursione, sulla quale paghiamo le dovute tasse;

· perché abbiamo una Assicurazione di Responsabilità Civile che copre tutte le responsabilità della guida.

· perché mettiamo cura e attenzione nell'organizzare e comunicare al meglio ogni esperienza che proponiamo.

· perché quando pensiamo a una nuova esperienza per voi, crediamo fortemente nel principio del turismo sostenibile, inteso come conoscenza non solo dei sentieri ma anche dei volti, dei mestieri e dei sapori che possono essere apprezzati.

· perché non diamo mai per scontati l'amore e il rispetto per la natura che ci accomuna e in ogni nostra esperienza troverete spunti per rendere la vostra quotidianità più sostenibile.

… e soprattutto, perché ti diverti!

Condividi questo evento

bottom of page