top of page

dom 21 gen

|

Camogli

Il respiro del mare

Il suono del mare, quella melodia ipnotica e armoniosa che ci avvolge dolcemente, cullandoci con il suo ritmico infrangersi delle onde sulla costa. Chi non è rimasto mai affascinato da questa sinfonia naturale? Un luogo di pace e serenità dove poter meditare e rilassare corpo, mente e anima!

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
Il respiro del mare
Il respiro del mare

Orario & Sede

21 gen 2024, 09:00

Camogli, 16032 Camogli GE, Italia

Info sull'evento

Siete pronti per un escursione rilassante immersi nel suono dolce e rilassante del mare che si infrange sugli scogli?

Domenica 21 Gennaio vivremo un escursione rilassante e dai panorami incredibili con meditazione in riva al mare!!

La sua magia risiede, in gran parte, nel suo inconfondibile rumore bianco, una frequenza sonora che, come un abbraccio invisibile, ci aiuta a rilassare corpo e mente.

Esso è, infatti, è un suono caratterizzato da una vasta gamma di frequenze, che agiscono insieme in perfetta armonia, liberandoci dalle tensioni quotidiane e aprendo le porte a un’esperienza di benessere profondo, creando un effetto avvolgente e calmante.

Scopriremo insieme come amplificare e trarre il massimo da questa "immersione sensoriale" attraverso la pratica della meditazione.

Inizieremo il nostro viaggio partendo dalla spiaggia di Camogli, dove inizieremo l'itinerario che ci porterà fino alla chiesa di San Rocco di Camogli (220mt), qui i nostri occhi godranno del panorama mozzafiato sulla baia di Camogli. Lasciato il sagrato della chiesa, scenderemo immergendoci nelle bellezze del parco naturale di Portofino fino a raggiungere la chiesa di San Nicolò di Capodimonte e, dopo una pausa raggiungeremo il mare a Porto Pidocchio. Ancora qualche scalino in salita e raggiungeremo la bellissima Punta Chiappa, una singolare lingua di conglomerato che si immerge nel mare, dove ci fermeremo per la nostra pratica meditativa!

PROGRAMMA DELLA MEDITAZIONE a cura di Elisabetta Ciaburri

• Introduzione: cosa vuol dire meditare e perché la meditazione è già presente nella nostra anima, il “qui e ora” più focus Anahata chakra (cuore)e legame con la natura.

• Body scan

• Meditazione gentilezza amorevole e apertura Anahata Chakra

• Presa di coscienza mente e corpo, cerchio di chiusura con nostre osservazioni sulla pratica.

DETTAGLI

DATI TECNICI E LOGISTICI:

Ritrovo: ore 09.00 sulla terrazza panoramica di Via Giuseppe Garibaldi, 16032 Camogli (GE).

Partenza dell’escursione: ore 09:15

• Distanza: 7,5 Km circa

• Dislivello +/- 500 mt

• Durata: giornata intera

• Difficoltà: T- escursione Facile per tutti

Iscrizione: l’iscrizione è obbligatoria entro le ore 17:00 di sabato 20/1/2024.

Numero massimo di partecipanti: 20 persone

Quota di partecipazione:

• 30€ adulti

• 18 € ragazzi 7 - 14 anni

• Gratis da 0 a 6 anni

La quota comprende:

• Accompagnamento con Guida Escursionistica abilitata.

• La meditazione guidata da Elisabetta Ciaburri: Naturopata certificata Unipsi, Certificata Mindfulness tecnica MBSR presso Moscow, Idaho, USA, Yoga&Meditazione, Ayurveda.

La quota non comprende:

• Trasferimenti

• Tutto quello che non è specificato alla voce "la quota comprende"

Equipaggiamento necessario:

• Scarpe o scarponcini da trekking, abbigliamento tecnico comodo traspirante a strati, giacca a vento, cappello o bandana, scorta d’acqua (almeno 1 litro), telo o tappetino da Yoga.

• Pranzo al sacco

Informazioni ed iscrizioni: GAE Antonio Giaimo +39 328 3235773 - Elisabetta +39 3925113732 

Perché camminare con noi?

· perché ti rilasciamo una regolare ricevuta su ogni escursione, sulla quale paghiamo le dovute tasse;

· perché abbiamo una Assicurazione di Responsabilità Civile che copre tutte le responsabilità della guida.

· perché mettiamo cura e attenzione nell'organizzare e comunicare al meglio ogni esperienza che proponiamo.

· perché quando pensiamo a una nuova esperienza per voi, crediamo fortemente nel principio del turismo sostenibile, inteso come conoscenza non solo dei sentieri ma anche dei volti, dei mestieri e dei sapori che possono essere apprezzati.

· perché non diamo mai per scontati l'amore e il rispetto per la natura che ci accomuna e in ogni nostra esperienza troverete spunti per rendere la vostra quotidianità più sostenibile.

… e soprattutto, perché ti diverti!

Condividi questo evento

bottom of page